Benvenuta 2017-02-02T08:52:05+00:00

Benvenuta in Ava

Scarica la app per iOS
Leggi il manuale utente
Scarica la app per Android

Configura il tuo Ava

Collega il bracciale sensore alla base

Collega la base del sensore al bracciale allineando la parte anteriore della base con il lato rivolto al polso della fascia e premendola nel cinturino.

Carica e accoppia Ava

Collega Ava per caricare la batteria. Dopo avere configurato il tuo account nella app, segui le istruzioni a video per accoppiare il dispositivo.

Sincronizza Ava ogni mattina

Quando ti svegli al mattino, togli il bracciale e collegalo al cavo USB. Apri la app di Ava per avviare automaticamente la sincronizzazione.

Sii costante

160628_App_Onboarding_Slide_03

Ava è più preciso se viene indossato ogni notte e sincronizzato ogni mattina.

Inserisci sempre il tuo ciclo

160628_App_Onboarding_Slide_04

Per risultati più accurati, è importante inserire sempre il proprio ciclo nella app ogni mese.

Indossa Ava sempre sullo stesso polso

160628_App_Onboarding_Slide_01

Indossa Ava facendolo aderire allo stesso polso ogni sera.

Cosa misura Ava

Quante volte il tuo cuore batte ogni minuto mentre sei ferma.

La frequenza cardiaca a riposo durante la fase follicolare è più bassa rispetto alla fase luteale. Lo studio clinico di Ava ha inoltre identificato ulteriori variazioni nella frequenza cardiaca nell’intero ciclo mestruale: a riposo, all’inizio del periodo fertile, ogni minuto il cuore esegue tre battiti in più.

La normale frequenza cardiaca a riposo è compresa tra 40 e 80 bpm. Se sei una persona fisicamente molto attiva, la tua frequenza cardiaca a riposo potrebbe persino essere minore di 40 bpm. Stress, malattie e consumo di alcolici possono causare un temporaneo aumento della frequenza cardiaca a riposo.

Temperatura della pelle del tuo polso

La temperatura cutanea è uno dei parametri usati da Ava per identificare il tuo periodo fertile. Se hai mai registrato la tua temperatura basale per via orale, noterai che il valore rilevato da Ava è molto più bassa. È normale che la temperatura cutanea sia inferiore e più variabile rispetto alla temperatura orale.

La temperatura cutanea media (rilevata a una temperatura ambiente di 64,5 – 77 °F) è tra 90,5 – 98,2 °F.

Gradi Celsius: La temperatura cutanea media (rilevata a una temperatura ambiente di 18 – 25 °C) è tra 32,5 – 36,8 °C.

Più basso è il valore del rapporto HRV, meno stressata sei

L’HRV è la variabilità dell’intervallo di tempo tra un battito cardiaco e il successivo. Può essere usato come indicatore dello stress fisiologico: se c’è una grossa variabilità nell’intervallo di tempo tra i battiti cardiaci (HRV elevato), significa che sei più rilassata e meno stressata. Ava misura il rapporto tra onde a bassa frequenza e alta frequenza del tuo ritmo cardiaco. Poiché Ava misura l’HRV usando questo rapporto, un valore basso indica che sei meno stressata.

Il normale rapporto HRV varia molto da persona a persona, ma osservando un aumento o una riduzione nel tuo rapporto HRV basale è possibile avere informazioni sul livello di stress fisiologico dell’organismo.

Ore di sonno totali e rapporto tra sonno leggero e sonno profondo + REM.

La qualità e la quantità del tuo sonno ogni notte sono importanti parametri per registrare la tua fertilità. Il ciclo mestruale può influenzare il influire sul tuo sonno, e il sonno, viceversa, può incidere sul influenzare il ciclo mestruale.

Ava registra la quantità di sonno che dormi ogni notte. Questo non include il tempo che potresti passare leggendo a letto, poiché Ava è in grado di distinguere tra il dormire e lo stare tranquilli e sdraiati. Ava inoltre registra la percentuale di sonno leggero e la percentuale della combinazione tra sonno profondo e sonno REM.

Cicli di sonno standard per gli adulti sono 50-60% di sonno leggero e 35-50% di sonno profondo+ REM.

La perfusione è il processo di trasporto del sangue verso i tessuti dell’organismo.

Attraversando i capillari, il sangue fornisce nutrienti ai tessuti e contribuisce a eliminare gli scarti. Quindi, il sangue ritorna al cuore e il processo ricomincia.

Se ti è capitato di mettere un elastico attorno al dito e hai avuto la sensazione che il flusso sanguigno fosse bloccato, sai già cosa è il processo di perfusione. Se è possibile limitare la perfusione con un elastico, la perfusione può anche alterarsi naturalmente per differenti ragioni. Ad esempio, la tua perfusione varia per tenerti calda o per raffreddarti. La perfusione cambia anche in rapporto al ciclo mestruale: è maggiore nei giorni fertili e minore nella fase luteale.

Numero di respiri al minuto

Ava registra il tuo movimento con un accelerometro.

Questo parametro consente ad Ava di distinguere tra sonno leggero e sonno profondo+ sonno REM.

La dispersione termica è strettamente connessa all’insorgere del sonno.

L’organismo disperde calore da mani e piedi, mentre la temperatura della cute aumenta e la temperatura interna del corpo si riduce.

La dispersione termica è anche collegata al metabolismo. Il meccanismo di mantenimento della temperatura più elevata durante la fase luteale è ancora oggetto di discussione fra gli scienziati. Alcuni ricercatori credono che dipenda da una minore dispersione termica, altri invece ritengono che la causa sia una maggiore produzione di calore interno (accelerazione del metabolismo).

La bioimpedenza misura la resistenza del tessuto organico a minuscole tensioni elettriche.

Questo parametro fornisce informazioni relative alla pelle, tra cui i livelli di idratazione e di sudorazione. Come avrai probabilmente osservato nel corso della vita, gli ormoni sessuali hanno effetti sulla pelle. La tua pelle può cambiare in differenti fasi del ciclo mestruale, durante la pubertà o quando sei incinta.

Domande o suggerimenti

Hai domande, dubbi o vuoi solo parlare? Siamo qui per te. Email support@avawomen.com

Comincia a indossare Ava non appena lo ricevi, in qualunque momento del ciclo tu sia.

Se cominci a indossare Ava mentre non hai ancora ovulato (sei ancora nella fase follicolare), Ava inizia a funzionare immediatamente per individuare in tempo reale il tuo periodo fertile.

Se cominci a indossare Ava quando hai già ovulato (sei nella fase luteale), Ava utilizza la data delle tue ultime mestruazioni per stimare quando è stato il tuo periodo fertile. Non appena inserisci la data delle successive mestruazioni, Ava inizia a calcolare il tuo prossimo periodo fertile, avvalendosi dei dati fisiologici che raccoglie.

Col tempo, Ava impara e prevede la data di inizio delle mestruazioni. Tuttavia, può accadere che il ciclo sia in ritardo o in anticipo. Se Ava sbaglia a prevedere il giorno delle mestruazioni, fai clic sull’icona del ciclo a forma di lacrima nell’angolo in basso a destra dello schermo e deseleziona il livello del flusso.

Ricorda che non puoi rimuovere date del ciclo future.

La qualità della previsione si riduce ogni giorno in cui non indossi Ava. Per risultati più precisi possibile, indossa Ava ogni notte.

Altre domande frequenti
Informazioni legislative

Ava for healthcare professionals

Please confirm that you are a healthcare professional or researcher

I am a healthcare professional

I am interested in Ava for personal use