L’algoritmo Ava: la scienza alla base della previsione della tua finestra fertile

Come riesce Ava a prevedere il tuo ciclo e la tua finestra fertile?

La risposta breve: una tecnica chiamata apprendimento automatico unisce la conoscenza del tuo ciclo ai dati fisiologici raccolti… et voilà: l’algoritmo è in grado di prevedere il tuo ciclo!

Ma se sei curiosa di approfondire la scienza alla base di questo processo, questo post ti spiegherà tutto in modo dettagliato, illustrando perché Ava raccoglie determinati dati, cosa aspettarti durante il tuo primo ciclo di utilizzo, in che modo identifica i momenti del tuo ciclo e quali informazioni filtra.

Che uso fa Ava dei dati raccolti ogni notte?

Con le informazioni raccolte su di te nei cicli precedentemente registrati, insieme ai dati che tu stessa hai fornito sui tuoi cicli quando hai iniziato a utilizzare l’app, Ava calcola la probabilità che tu sia in una determinata fase del ciclo. Ava migliora quindi la previsione in tempo reale integrando dati dai tuoi parametri fisiologici. Sulla base di questa combinazione di fonti di informazioni di data science , Ava prevede la tua finestra fertile e l’ovulazione.

Perché funziona? I parametri misurati da Ava sono legati all’estradiolo e al progesterone, ormoni che cambiano nel corso del ciclo mestruale. Nel nostro studio clinico, abbiamo imparato a identificare la finestra fertile del ciclo prendendo in considerazione le modifiche dei parametri fisiologici.

Più a lungo utilizzi Ava, più la precisione delle sue previsioni migliora.

Cosa devo aspettarmi durante il mio primo ciclo con Ava?

Dopo aver ricevuto il tuo braccialetto Ava, puoi iniziare a utilizzarlo in qualsiasi giorno del ciclo.

La prima volta che apri l’app, Ava prevede già la tua finestra fertile in base ai dati immessi durante il processo di registrazione. Questa previsione iniziale somiglia al classico metodo del calendario e si basa su una combinazione di letteratura scientifica e scoperte del nostro studio clinico.

Se inizi a utilizzare Ava all’inizio del tuo primo ciclo, l’algoritmo utilizzerà i dati dei tuoi parametri fisiologici per provare a rilevare l’inizio della tua finestra fertile e il giorno dell’ovulazione. Tuttavia, se inizi a utilizzare Ava dopo il giorno previsto per l’ovulazione, non ci saranno modifiche delle previsioni per questo ciclo.

In che modo Ava identifica la mia finestra fertile?

Per identificare l’inizio della tua finestra fertile, Ava si basa sia su modifiche dei dati fisiologici che sulla precedente conoscenza di te (ad es. lunghezza del ciclo e dati fisiologici sui cicli precedentemente registrati). Una volta determinato l’inizio della finestra fertile, Ava presume che durerà per sei giorni.

In che modo Ava identifica l’ovulazione?

L’ovulazione, che segna la fine della finestra fertile, viene stimata attraverso una combinazione di modifiche nei dati fisiologici e la precedente conoscenza dei cicli già registrati.

Una volta riconosciuta l’ovulazione, Ava chiude la finestra fertile. Dal momento che l’azione dipende dai dati fisiologici e si verifica in tempo reale, l’app potrebbe visualizzare un numero minore o maggiore di giorni fertili rispetto a quanto inizialmente previsto.

Ava aggiorna le sue previsioni in tempo reale

Al termine di ogni ciclo, Ava rivaluta le sue previsioni dalla prospettiva del ciclo nel suo insieme. Questa seconda analisi consente ad Ava di ottimizzare la precisione delle sue previsioni. Grazie a questo processo, Ava riesce a conoscerti meglio e applica ciò che ha appreso dai cicli precedenti.

Dal momento che questa fase è molto importante per la precisione delle future previsioni, è essenziale continuare a indossare il braccialetto Ava nel corso dell’intero ciclo, anche dopo l’ovulazione.

Quali informazioni sono escluse da Ava nelle sue previsioni?

  • Se il tuo ciclo ha avuto una durata diversa dall’intervallo supportato di 24 – 35 giorni, Ava non utilizzerà le informazioni di questo ciclo per aggiornare i suoi dati su di te.
  • Se hai problemi di salute o hai bevuto più alcol del solito, ciò può influenzare i tuoi segnali fisiologici. Ava filtra alcuni di questi effetti ma, a seconda di quando ciò accade nel tuo ciclo, questo può influenzare il rilevamento dell’inizio o della fine della finestra fertile.

Ava for healthcare professionals

Please confirm that you are a healthcare professional or researcher

I am a healthcare professional

I am interested in Ava for personal use

ALLA SCOPERTA DI AVA | ORDINA AVA

Jade & Tanner Got Pregnant with Ava!

Thank you everyone for all the support and for sharing your stories since we announced our pregnancy on Wednesday! We are so excited! For those of you who have been following us for a while, you may have seen our past post back in November about using the @avawomen bracelet to help us get pregnant faster. We got pregnant really soon after we started using Ava! I wore the bracelet every night while sleeping and Ava told us which five days were the best days to try for a baby each month. It took so much stress out of the process and was so easy to use. Since so many of you have kindly opened your hearts to me and have shared your stories about trying to get pregnant, I wanted to share what worked for us. Also, I've partnered with Ava to get you all a $20 off coupon code: JANNERBABY I'll be using Ava for all our future pregnancies and cycle tracking between babies. Thank you, Ava.

Mamiblock Got Pregnant with Ava!

@Mamiblock​ benutzt nun auch Ava! Hier ein kleiner Ausschnitt aus Julias Beitrag auf Youtube in dem sie erklärt, wie Ava funktioniert! Wir sind gespannt, wie es weiter geht mit Ava und Julia! Einen erholsamen Samstag Euch allen!

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutto o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Vicino